Gdf FC, maxisequestro da 3,3 milioni

La Guardia di Finanza di Forlì-Cesena ha eseguito un sequestro preventivo di beni e una misura interdittiva di divieto di esercizio e amministrazione di imprese a due persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di intestazione fittizia di beni, autoriciclaggio, appropriazione indebita e bancarotta fraudolenta. Il sequestro ha interessato l'intero capitale di due società e sette immobili (fra abitazioni e garage) a Castrocaro Terme e attività di supermercati e macelleria (a Forlì, Forlimpopoli e Comacchio), per un valore di 3,3 milioni. "Tale provvedimento - precisa un comunicato - si aggiunge a quello già eseguito nel 2017 nei confronti dello stesso pluri-pregiudicato cesenate di 59 anni che aveva riguardato beni per 2,1 milioni, portando così il totale ad oltre 5,4 milioni".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Forli Today
  2. Forli Today
  3. Cesena Today
  4. Cesena Today
  5. Forli Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Santa Sofia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...