Santa Sofia

Rapinano disabile, 4 giovani denunciati

Una banda formata da quattro giovani, comprese due 18enni incensurate, è stata denunciata dai carabinieri di Gambettola. Dovranno rispondere di rapina in concorso un 23enne di origine albanese residente a Savignano, un 21enne di Bellaria e le due ragazze, pure di Savignano. Sabato poco dopo le 22 a Longiano, nei pressi di un bar del centro storico, le due ragazze dopo essersi accordate con gli altri due avevano avvicinato un loro conoscente 44enne, con qualche leggero problema di handicap, invitandolo a fare una passeggiata. Una volta arrivati nei pressi dell'ufficio postale improvvisamente i due ragazzi sono sbucati da un cespuglio gettando l'uomo a terra portandogli via il portafoglio, per poi dileguarsi nel buio. La vittima, a quel punto, fortunatamente illeso, è tornato al bar notando che anche le ragazze vi erano tornate facendo finta che nulla fosse successo. Sono stati subito chiamati i carabinieri che hanno identificato i responsabili e trovato il portafoglio con 45 euro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie